25.10.10

Euro choKKKolate



Perché, in questo periodo, ci si aspetterebbe di andare a Perugia per l'Euro Chocolate (no, non la linko, che il ritorno in macchina mi è costato atroci sofferenze, tante bestemmie e l'intera Flaminia a 90 Kmh pur di evitare le code in autostrada).
Tanta cioccolata, di tutti i tipi (e di tutti i colori) e tante persone euforiche.
Bene, io odio (o quasi) la cioccolata (discorso a parte i Gianduiotti, ma quelli sono extraterreni quindi non fanno testo, e i tartufi della scuola cioccolatiera torinese, ma Torino è un universo a se, tant'è vero che non ci sono mai stato, quindi non fa testo nemmeno). E odio la folla, soprattutto quando si accalca sulla mia schiena pur di arrivare a prendere con un minuto di anticipo l'ennesimo dolcetto al cioccolato bianco.

È per questo che, in questo fine settimana, sono andato in quel di Perugia (ospite del Glifo nazionale, di cui sotto abbiamo una diapositiva) non per l'ennesima edizione dell'Euro Chocolate, ma per due incontri, il primo con Tuono Pettinato alla Biblioteca delle Nuvole.
Un'ora di nonsense "dozzinale" in cui Andrea/Tuono è passato dai SuperAmici a Pic Nic, da Apocalypso a Garibaldi (che a Lucca sarà mio, insieme a molte altre cose), dai fumetti letti a quelli non letti.

E, il secondo, con Andrea Bruno (si, è stato un weekend all'insegna degli Andrea) alla galleria MioMao, per la presentazione della mostra Luce Nera. Andrea lo avevo incontrato già due settimane fa al Flexi, ma fa sempre piacere. E con la "scusa" mi sono innamorato di una serigrafia che ho prontamente acquistato e che dalla prossima settimana farà bella mostra di se in casa. Insieme all'altro acquisto della due giorni, il Mr. Wiggles di Neil Swaab (su cui tornerò nei prossimi giorni per motivi differenti) in versione sassofonista.

Ah a Perugia, nonostante si mangi bene, ignorano quasi del tutto cosa voglia dire esser vegetariani, almeno dove siamo andati a cena. Prova ne è la bruschetta con patè di fegato che hanno provato a farmi mangiare in più di un'occasione.


Ah l'illustrazione in apertura è di Andrea Gadaldi, la versione originale la trovate sul suo DeviantArt.

1 Commenti:

Andrea Mazzotta ILGLIFO ha detto...

Quando vuoi tornare, sei il padrone!

Problemi logistici by Mattia Veltri is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Realizzazione grafica: Dora Scavello